SPECIAL COOK PORTA LA CUCINA DI QUALITA’ IN OSPEDALE

Con Special Cook, i migliori giovani cuochi italiani si sfidano cucinando per i pazienti nei reparti degli ospedali, dimostrando che la cucina salutare può essere anche molto gustosa.

Special Cook è un progetto di volontariato giovanile che educa all’alimentazione.

E’ un talent doppiamento “buono”. I giovani partecipanti realizzano sessioni di cucina creativa nei reparti, sotto l’attenta supervisione di senior chef e dei comitati scientifici degli ospedali partecipanti, e sono proprio i pazienti a diventare giudici dell’operato dei cuochi. I migliori cuochi dell’anno vinceranno un importante premio al termine di ogni edizione annuale.

Main partner di Specialcook è Callipo Group (www.callipogroup.com), grazie alla sua competenza ed esperienza centenaria nella qualità alimentare.

OBIETTIVI
Dimostrare che la cucina gustosa può essere sana e salutare. Educare all’alimentazione sana, specie nelle situazioni in cui si affronta il disagio della malattia.

COME FUNZIONA?
Alcuni tra i migliori giovani cuochi italiani si sfidano cucinando per i pazienti delle strutture ospedaliere coinvolte, all’interno dei reparti ospedalieri.
In scena anche originali show-cooking dei volti noti dalla cucina italiana.

L’iniziativa prevede 12 tappe in un anno, presso importanti Istituti di Cura italiani.

Il progetto ha carattere educativo e formativo, sia nei confronti dei pazienti che dei volontari, promuovendo l’alimentazione sana in modo innovativo e divertente

DIVENTA VOLONTARIO
A Special Cook possono partecipare i giovani volontari di Officine Buone con i seguenti compiti:

  • accompagnare i pazienti a seguire gli eventi culinari
  • allestire le ‘cucine speciali’
  • promuovere il progetto
  • foto-report
  • video-report

 

Contattaci/Iscriviti

 

Verifica

????????????????????????????????????????????????????????